Archive for maggio 2011

Legittimazione istituzionale dell’odio razziale e del disprezzo?

Posted by amministratore su 21 maggio 2011

Spietata è crescita del disprezzo, dell’incitamento all’odio e della discriminazione contro la popolazione rom e sinta in Italia.

Ad ogni elezione c’è sempre qualche partito che invece di presentare ai cittadini un programma politico rispettoso delle norme e dei principi Costituzionali, strumentalizza la presenza della popolazione rom/sinta con la propaganda, con dichiarazioni farlocche ad esclusivo effetto mediatico, contraddistinte dalla fierezza dell’ignoranza e dall’arroganza del potere, e racconta falsità al cittadino elettore, senza mai programmare e realizzare una soluzione vera ed adeguata alla realtà ed ai bisogni.

Il limite è oramai superato. Qualche giorno fa un ministro della Repubblica Italiana, Umberto Bossi, dopo che il suo partito ha perso consenso elettorale al primo turno delle elezioni amministrative, ha dichiarato: Giuliano Pisapia è un matto, vuole trasformare la città in una Zingaropoli”.

Una dichiarazione di disprezzo, di incitamentoall’odio razziale contro la popolazione romanì.

Un ministro della Repubblica Italiana con una simile dichiarazione non dà legittimazione istituzionale all’incitamento all’odio ed al disprezzo?

Leggi il seguito di questo post »

Posted in Federazione | Leave a Comment »