Sintesi dell’assemblea degli aderenti alla Federazione romani del 21 gennaio 2012

Posted by amministratore su 24 gennaio 2012

A seguito di regolare avviso a cura del Presidente alle ore 11,00 del 21 Gennaio 2012 presso la sede della Cooperativa Berenice, nuovo aderente della Federazione Romanì, si è riunita l’assemblea dei soci.

Presenti: Nazzareno Guarnieri, Voikan Stojanovic, Marco Brazzoduro, Saska Jovanovic, Maida Jovanovic, Carlo Stasolla, Gemila Salkanovic, Dimitris Argilopulous, Graziano Halilovic, Meho Hamidovic, Roberto Hamidovic, Antonio Arduino, Paola Marotti.

Il Presidente illustra le motivazioni che lo hanno portato a non candirdarsi nuovamente alla Presidenza e illustra la sua proposta in merito alla modifica dello statuto e all’approvazione di un regolamento interno:

  • In merito alla proposta della modifica dello statuto Nazzareno Guarnieri propone che il Presidente sia eletto dall’assemblea con la possibilità di essere sfiduciato dall’assemblea in qualsiasi momento con una mozione presentata da pochi aderenti (per esempio 3) ed approvata a maggioranza dei presenti all’assemblea.   Propone inoltre di ridurre la durata delle cariche sociali da tre a due anni ed infine propone che Il consiglio direttivo di massimo 5 componenti NON venga eletto dall’assemblea, MA NOMINATO dallo stesso presidente ed eventualmente approvato dall’assemblea dei soci.

  • propone inoltre l’approvazione di un regolamento interno che disponga “diritti e doveri per le associazione aderenti.

Invita l’assemblea dei soci ad avviare un dibattito chiaro ed onesto sull’argomento, proponendo la costituzione di due gruppi di lavoro: uno sulla modifica allo statuto per verificarne anche la fattibilità da un punto di vista giuridico; l’altro sulla redazione di un regolamento interno. L’assemblea dei soci potrà in seguito esprimere il proprio parere sulle proposte del gruppo di lavoro.

Marco Brazzoduro interviene per congratularsi con il Presidente per il suo operato e per sottolineare che a suo avviso la mancata collaborazione dei soci è da ricondurre più a mancanza di possibilità che alla mancanza di volontà.

Si dice favorevole alla proposta del Presidente, propone inoltre che i candidati alla Presidenza e al Consiglio Direttivo propongano un programma da far approvare all’assemblea dei soci.

Voikan Sotjanovic propone che il Consiglio Direttivo sia di 5 persone di cui 2 elette dall’assemblea dei soci. Pone l’accento sul mancato coinvolgimento di molte organizzazioni nelle loro iniziative locali sottolineando che questo rappresenta una “decrescita” della Federazione. Propone l’elezione di alcuni coordinatori nazionali con ruoli precisi e sottolinea la necessità che il Consiglio Direttivo sia costituito da rom e sinti.

Graziano Halilovic interviene sottolineando la necessità di concentrarsi sul piano politico e di strutturare la federazione in modo da riuscire ad essere più operativi. L’associazionismo rom è molto aumentato negli ultimi due anni ed è importante allargare il consenso della Federazione, ma bisogna prima lavorare sulle modalità di collaborazione tra le associazioni già aderenti. Manca un’approfondita conoscenza reciproca e questo ostacola le possibilità di reali collaborazioni. Per contrastare la mancata presenza e la mancanza di partecipazione a diversi livelli degli aderenti è necessario redarre un regolamento chiaro da cui emergano chiaramente i diritti e i doveri degli aderenti.

Saska Jovanovic interviene lamentando la mancanza di informazione da un anno a questa parte su quanto la Federazione porta avanti.

Nazzareno Guarnieri ricorda che dal Meeting della Federazione dell’anno passato a cui si sono presentate in tutto 20 persone lui, dopo aver riflettuto sulla possibilità di dimettersi, ha deciso di fare un passo indietro e di portare il suo mandato a termine per non danneggiare la Federazione.

Dimitris Argilopulos interviene sottolineando che se le associazioni aderenti alla Federazione sono deboli è debole la Federazione stessa. E’ necessario discutere sui contentuti e sulle strategie da condividere, su che tipo di politiche sociali vogliamo. Propone infine la realizzazione di un seminario annuale interno alla Federazione per definire e condividere la linea della Federazione.

Carlo Stasolla sottolinea la necessità di fare delle verifiche legali relativamente al cambio di statuto e sottolinea l’urgenza di redigere un regolamento interno e di definire i contenuti e la strategia della Federazione. Per quanto riguarda la partecipazione dei rom al Consiglio Direttivo non si può definire sullo statuto la quota di partecipazione per motivi legali.

Antonio Arduino, Cooperativa Berenice nuovo aderente della Federazione, sottolinea che la loro adesione al progetto Federazione è legato alla loro volontà di sostenere percorsi di partecipazione attiva da parte dei rom e sinti, la maggioranza di rom e sinti nel consiglio direttivo per la Cooperativa Berenice è fondamentale. Sottolinea infine l’importanza di lavorare nella creazione di una leadership di giovani rom e sinti.

L’Assemblea si conclude con la definizione dei due gruppi di lavoro:

  • gruppo di lavoro sul regolamento interno: Paola Marotti, Voikan Stojanovic e Saska Jovanovic

  • gruppo di lavoro sulla modifica allo statuto: Carlo Stasolla, Marco Brazzoduro e Graziano Halilovic

Il lavoro proposto dai due gruppi di lavoro verrà presentato per mail all’assemblea e nel mese di marzo si realizzerà un’assemblea dei soci in cui verrà votato il nuovo Consiglio Direttivo che nel meso dei giugno presenterà il proprio piano politico durante il Congresso della Federazione Romanì.

Si sottolinea infine l’importanza che tutte le associazioni aderenti versino la quota sociale del 2012 entro il 15 febbraio. La quota sociale per l’anno 2012 resterà di 50 euro. Inoltre il Segretario si impegna a inviare a tutti gli aderenti un documento su cui ogni aderente dovrà dare una descrizione della propria organizzazione e delle attività in cui è impegnato.

Essendo esauriti gli argomenti all’ordine del giorno e non avendo nessuno chiesto di intervenire il Presidente alle ore 14,00 scioglie la seduta.

IL SEGRETARIO

IL PRESIDENTE

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: