Convegno “Tra passato, presente e futuro: discriminazione_integrazione@legalità.rom”

Posted by amministratore su 4 gennaio 2012

La Federazione romanì, l’associazione RomSinti@ politica ed il Centro studi e ricercAzioni Ciliclò da tempo sono impegnate per sollecitare politiche di integrazione culturale e per stimolare la partecipazione attiva, consapevole e responsabile della minoranza rom.

Nelle regioni di Abruzzo e Molise vive una numerosa minoranza romanì composta da diverse comunità rom (italiana, kosovara e romena) ed alcune famiglie rom di Macedonia e Bulgaria.

Le famiglie rom che vivono nelle regioni di Abruzzo e Molise NON hanno conosciuto la tragedia dei campi nomadi, ma è altrettanto vero che in queste regioni non è mai stata attivata una coerente programmazione politica di integrazione culturale della minoranza rom, nel rispetto delle norme e dei principi costituzionali, troppo spesso opportunamente ignorati dalla politica.

L’indifferenza politica verso la comunità rom, la strumentalizzazione creata ad arte dal personaggio di turno che estremizza il disagio delle comunità rom per cercare una carriera politica, il mancato rispetto della Carta di Roma da parte dei media abruzzesi e molisani, hanno allargato il solco dell’esclusione e della discriminazione razziale.

Addebitare all’intera popolazione romanì le responsabile del singolo è il gioco meschino degli opportunisti senza scrupoli.

Non è più tollerabile il clima generalizzato di odio, di strumentalizzazione, di discriminazione razziale in costante crescita verso la minoranza rom.

L’assenza della politica, priva di volontà a svolgere il proprio ruolo istituzionale e costituzionale, ci impone il dovere di costruire una risposta concreta ai bisogni del territorio.

Le nostre organizzazioni hanno sempre promosso il dialogo, il confronto democratico ed evitato contrapposizioni non necessarie, da alcune settimane abbiamo attivato un progetto di Welfare comunity che coinvolge molte famiglie rom e che si pone la finalità di costituire una fondazione di famiglie rom per sostenere l’evoluzione della cultura romanì e per contrastare la discriminazione e gli abusi di potere.

Il prossimo 20 gennaio 2012 a Pescara organizzeremo il convegno:

Tra passato e presente: discriminazione_integrazione@legalità.rom”

  • per presentare il progetto di Welfare comunityCILICLO’

  • proposte per stimolare la politica ad attivare unastrategia per la minoranza rom

  • per sollecitare le persone rom ad avviare processi di evoluzione della cultura romanì

Di seguito allegato programma del convegno

ore 15,00 La popolazione romanì: il caso Abruzzo e Molise

– Dr. Nazzareno Guarnieri – Presidente Federazione romanì – rom

– Rag. Teodoro Rotolo – Centro studi e ricercAzioni Ciliclò – rom

– interventi di alcuni ragazzi e ragazze rom

Ore 15,30 Saluti delle autorità istituzionali, politiche, religiose e mediatiche

nazionali e locali

Ore 16.00 Una strategia nazionale per i rom

Dr. Massimiliano Monnanni Direttore Generale UNAR Presidenza del Consiglio dei Ministri

Ore 16,20 L’etica della responsabilità tra legalità e giustizia

Prof. Alain Goussot – docente di pedagogia speciale Università degli studi di Bologna

Ore 16,40 La persecuzione razziale di rom e sinti in Italia e negli Abruzzi

Prof. Luca Bravi – Storico – Università telematica di Chieti

Ore 17,00 Discriminazione, stigma e rappresentazioni sociali: i Rom oggi in Italia

Dr. Antonello Salvatore – Associazione On the road Onlus

Ore 17,15 Dispositivi legislativi contro la discriminazione

Michela Manente, Avvocato – coordinatore Ufficio Legale Associazione On the Road; Avvocato sportello migranti Caritas -Diocesi Teramo

Ore 17,30 “Rom. Un’inte(g)razione lunga una discriminazione. Conoscere e

ripensare la propria condizione di appartenenza in una relazione disuguale”

Dr. Dimitris Argiropoulos -Docente Università di Bologna

Ore 17,50 La fattoria sociale, una ricercAzione di successo in Abruzzo

Dr. Francesco Ciattoni – coordinatore Fattoria sociale Bravalipè

Ore 18,00 conclusioni

ore 18,10 – buffet offerto dalle donne rom

Degustazione prodotti della Fattoria sociale Bravalipè

Per informazioni: info 327 7393570

centroricercheciliclo@gmail.com

federazioneromani@libero.it

guarnierinazzareno@gmail.com

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: