Contatti

Per contattare la federazione romanì inviare email a: federazioneromani@libero.it

Presidenza:  3883511208 (Demir Mustafa)

Segreteria: 3483915709 (Graziano Halilovic)

Una Risposta to “Contatti”

  1. Sabei No said

    Salve,
    Sono una dottoranda francese in sociolinguistica e lavoro sulla comunità Rom di Roma.
    Il mio studio riguarda l’insicurezza linguistica, il razzismo linguistico e la questione dell’alfabetizzazione dei Rom in Italia (principalmente a Roma dove vivo e dove ho già contatti con operatori sociali e associazioni).
    Ho scelto di lavorare su questo tema perché penso che uno dei fattori di emarginazione della comunità Rom è dovuta in parte al loro isolamento linguistico.
    Cercherò quindi di rispondere a queste domande in particolare:
    – Esiste un razzismo linguistico? Le conseguenze della loro esclusione può essere spiegata da un fattore sociolinguistico? (la lingua essendo un legame e una coesione sociale, fattore di integrazione, di mezzo di elevazione sociale, un mezzo insostituibile per trovare un lavoro, per studiare, per avere accesso all’informazione …).
    – Perché il romanes non beneficia di un effettivo riconoscimento nazionale e di una tutela legale (secondo l’articolo 6 della Costituzione Italiana)?
    – Quale sono le forme di bilinguismo, di diglossia e di insicurezza linguistica nella comunità Rom? Come funziona la loro alfabetizzazione?
    – Quale sono le rappresentazioni linguistiche degli Italiani verso il romanes? Quali sono le rappresentazioni linguistiche dei Rom verso la lingua italiana?
    I Rom sono una sorte di minorità delle minorità le cui condizioni di vita precarie sono intollerabili. Anche se questo non fa parte del mio settore di ricerca, sento mio dovere preoccuparmene quale cittadina europea.
    In quanto ricercatrice in sociolinguistica invece, studiare la comunità Rom mi offre un spazio di studio complesso e innovatore poiché secondo le mie ricerche personali non ho trovato, finora, tesi o studi riguardo alla comunità Rom nel settore sociolinguistico (ne esistono, invece, in sociologia, in storia ed in linguistica).
    Il mio lavoro di ricerca si effettuerà in collaborazione con insegnanti , operatori sociali e associazioni.
    Penso di fare due inchieste distinte.
    La prima riguarderà il livello effettivo dei Rom (adulti e bambini) in lingua italiana per poter fare uno studio preliminare sulla loro condizione linguistica.
    La seconda, più complessa, mi permetterà di valutare il loro livello di insicurezza linguistica, il tipo di bilinguismo e le loro rappresentazioni sociolinguistiche delle lingue romanes e italiana (un’altra inchiesta sarà fatta presso italiani nativi).
    Con la mia tesi spero di poter contribuire alla ricerca italiana e francese su un popolo ancora molto ignoto e di poter restituire alla comunità Rom la sua dignità e una visibilità scientifica.
    Per portare a buon fine questo studio al quale tengo moltissimo, ho bisogno di interlocutori e vorrei poter incontrarvi per poter parlare del vostro lavoro sul campo.
    Spero che il mio progetto vi interessi e spero vivamente di poter collaborale con voi.
    Credo che la mia tesi sarà molto più completa con una vostra collaborazione.

    Cordiali Saluti.

    Sabira Kakouch
    s.kakouch@yahoo.fr

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: