Lamezia Terme, ancora una giovane vittima rom

Posted by amministratore su 10 agosto 2010

Una bambina di nove anni è stata ferita gravemente durante una sparatoria in un campo rom in contrada Scordovillo, a Lamezia Terme (Catanzaro). La piccola, che è in gravi condizioni all’ospedale, sarebbe stata colpita due volte, vittima incolpevole di una rissa fra due famiglie.

Questi episodi di violenza trovano la loro causa nell’assenza di una politica adeguata di interazione culturale con la minoranza rom, pur riconoscendo all’amministrazione comunale di Lamezia Terme la volontà politica di voler avviare un percorso in merito.

Il rischio di perdere ancora una giovane vita, per le gravi condizioni di vita in cui è costretta a vivere, non è più accettabile nel terzo millennio, ed è necessario denunciare con determinazione che la sicurezza, tanta enfatizzata dalla politica, arriva fino ad un certo punto, oltre ci sono i bambini rom.

I genitori di questi bambini hanno gravi responsabilità, ma ancora più gravi sono le responsabilità di chi ha il DOVERE istituzionale e costituzionale di proteggere questi bambini e di garantire loro il pieno godimento dei diritti del bambino.

Occorre per la minoranza rom un radicale cambiamento di metodo e di strategia rispetto al passato ed abbandonare IMMEDIATAMENTE la politica assistenziale, differenziale e del campo rom, per programmare una politica utile a tutto il territorio.

E’ possibile avviarlo subito, senza attendere la prossima giovane vittima.

Il presidente della Federazione romanì sollecita l’amministrazione comunale di Lamezia Terme ad avviare subito e senza alcuna esitazione lo smantellamento del campo rom di Scordavillo ed avviare un programma globale di integrazione culturale della minoranza rom con i suggerimenti forniti dalla nostra organizzazione.



Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: