ONU: l’Italia discrimina i Rom

Posted by amministratore su 14 settembre 2009

L’Alto Commissario Onu per i diritti umani, Navi Pillay, denuncia in un discorso previsto per domani all’ONU “L’Italia discrimina di Rom. I rom in Italia subiscono trattamenti degradanti“. Nel testo dell’intervento inaugurale alla dodicesima sessione del Consiglio dell’Onu, Navi Pillay scrive che “in Italia c’è stata un’abbondante documentazione di discriminazione e trattamenti degradanti nei confronti della popolazione Rom”.

Oltre all’Italia, la Pillay menziona l’Ungheria, la Slovacchia e la Bulgaria, paesi in cui è ancora molto forte il sentimento anti-rom. “Sono consapevole degli sforzi in buona fede per affrontare il problema, ma deve essere fatto di più per porre fine a questa discriminazione”, afferma Pillay.

 

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: