Abruzzo. Discriminazione razziale dei bambini rom

Posted by amministratore su 25 agosto 2009

silvi 1Un gruppo di 14 alunni rom (da 09 a 16 anni) e 5 operatori dell’associazione Romà onlus, collaboratore del progetto scolarizzazione del Comune di Roma, sono arrivati sabato pomeriggio 22 Agosto 2009 a Silvi Marina per una visita guidata in Abruzzo  di sette giorni. Questi alunni rom partecipano al progetto scolarizzazione attivato dal XI° Dipartimento del comune di Roma e gestito da Casa dei Diritti Sociali in collaborazione con l’associazione Romà onlus,  per un percorso di integrazione culturale dei bambini rom e sinti.

L’associazione Romà onlus ha affittato tre appartamenti presso il Green marine di Silvi per il pernottamento del gruppo e concordato con il ristorante Velvet di Silvi Marina il consumo di colazione, pranzo e cena.  Sabato sera 22 agosto 2009 il gruppo proveniente da Roma con un l’ospite locale, Nazzareno Guarnieri presidente della Federazione romanì, hanno cenato in una sala del ristorante Velvet unitamente alle persone ospiti dalle zone terremotate di Aquila. La cena, a cui ero ospite, è stata consumata regolarmente.


Il giorno successivo, domenica 23 Agosto, il gruppo di ragazzi di Roma, all’ora di pranzo, ore 12,45, i sono recati presso il ristorante Velvet per pranzare, ma tutto il gruppo è stato rifiutato dal gestore che ha lamentato il fastidio degli altri ospiti per la presenza di ragazzi di etnia rom.

Silvi 2Quindi i ragazzi non hanno potuto pranzare con grande stupore, anche se gli operatori di Romà onlus hanno cercato di nascondere, ai bambini, la grave discriminazione razziale subita. A fronte di questo rifiuto i responsabili dell’associazione Romà onlus si sono recati presso il vicino ristorante Tiffany, ma anche qui non hanno potuto pranzare con la motivazione che era tardi (ore 13, 30 !).

Finalmente il gruppo è riuscito a mangiare presso il vicino ristorante Sassofono blu a cui pubblicamente va la nostra riconoscenza per l’ospitalità del titolare e di tutto il personale.

Poi dicono “i Rom non vogliono integrarsi”.

Oggi il quotidiano Il Centro riporta un articolo in prima pagina con la esposizione dei fatti raccontati dalla Federazione romanì e le interviste ai titolari dei ristoranti.

Questa mattina il gruppo di alunni rom accompagnati dagli operatori di Romà onlus sono andati in spiaggia a Silvi Marina ed hanno ricevuto una grandissima solidarietà dalle persone presenti e dagli operatori del mare, che hanno appreso la  notizia dalla stampa, solidarietà molto apprezzata dai ragazzi Rom e da tutto il gruppo.

Il proprietario del Ristorante Velvet di Silvi ha dichiarato al quotidiano Il Centro “Chi ha prenotato non ha specificato che si trattava di ragazzi rom, perché si comportano male ed infastidiscono gli altri clienti”. Mentre il ristorante Tiffay  ha dichiarato al quotidiano Il centro “Perché i ragazzi erano sporchi e senza maglietta, cioè non erano in condizioni di entrare nel ristorante”.

Il quotidiano ha intervistato anche il proprietario del ristorante Sassofono blu, William Balducci, che ha acconto con grande professionalità il gruppo rom rifiutato dai due ristoranti precedenti, il quale ha dichiarato “I ragazzi si sono comportati benissimo, non erano affatto sporchi ed erano vestiti come tutti gli adolescenti di oggi”.

La verità di questo fatto è che il razzismo e la discriminazione contro i rom è dura a morire anche in una città accogliente e tollerante, per storia e cultura, come Silvi Marina. Attendo una pubblica condanna del fatto anche da parte dell’amministrazione comunale di Silvi Marina.

Domani mattina la Federazione romanì consegnarà alle autorità competenti di Teramo la richiesta di sanzioni per le  violazioni di legge, mentre il legale della Federazione  sta valutando la presentazione di una denuncia alla magistratura.

Nazzareno Guarnieri – Presidente Federazione romanì

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: